Cannabis Legale

Una storia tutta italiana, la cannabis legale, o light, torna ad essere rinomata come Made in Italy

Cannabix nasce dalla passione per la pianta della Cannabis, metafora incredibile della potenza della natura, espressione della ricchezza che questa può offrire a ognuno di noi. Cannabix interpreta la vendita di cannabis legale in primo luogo come rispetto dell’ambiente e sua esaltazione, come celebrazione del legame tra l’uomo e la terra, espresso dalla coltivazione, dalla selezione accurata delle sementi, fino alla raccolta delle infiorescenze, in un processo completamente tricolore, assolutamente Made in Italy.

La cannabis legale, o cannabis light, e l’Italia si sono incrociate molto spesso nella storia, basti pensare che agli inizi del Novecento eravamo tra i primi produttori mondiali e che addirittura nel 1940 riuscivamo a produrne più di quanta ne venga prodotta oggi in tutto il mondo. Con la canapa si ottenevano tessuti, carta, corde, olio dalla spremitura dei semi, mangime e altri prodotti commestibili per gli animali attraverso le foglie.

Perchè abbiamo smesso?

In molti casi si è preferito sostituire alla canapa l’utilizzo del nylon e di altri materiali e fibre sintetiche, spesso di importazione dagli Stati Uniti, per finire a criminalizzare con interventi anti-droga quella che in realtà è solamente una pianta.

Cannabix riporta al centro la cannabis legale, chiamata anche cannabis light, online e offline, per esaltare le sue qualità e la filiera di produzione italiana, capace di valorizzare l’alto contenuto di CBD, con un prezzo invitante. L’eccellenza priva di semi, coltivata indoor in maniera naturale, con la cura e la passione data dalla massima professionalità di esperti del settore, senza alcun uso di pesticidi, diserbanti o fertilizzanti.
Tredici differenti essenze e aromi identificano momenti evocativi e personalità differenti: hai solo l’imbarazzo della scelta per comporre il tuo ordine in pochi click!

Dove si compra la cannabis leggera?

Con un click nel nostro e commerce online! Scegli la varietà migliore per te, La spedizione è anonima ed effettuata con corriere espresso per tutta Italia: riceverai il tuo acquisto in 24 ore.

La cannabis light in Italia è legale? A cosa serve?

Senza semi, alto CBD, nessuna controindicazione, la cannabis light a marchio Cannabix è prodotta e venduta a norma di legge, rivelando un tenore di THC inferiore allo 0,2% ed essendo il risultato delle sementi ammesse e coltivate per usi industriali.

cannabis legale

La cannabis light in Italia

La cannabis light è legale, quindi è possibile acquistare la “marijuana leggera”, ma sono espressamente regolamentati gli utilizzi previsti: industriale, terapeutico, collezionismo. Si può vendere, anche online, come sul nostro shop online, ma soltanto se rispetta i limiti di THC fissati dalla legge (THC inferiore allo 0,2%).

A cosa serve la cannabis light?

A norma di legge è definita come “materiale ad uso tecnico, non adatto alla combustione”. Viene utilizzata anche per la realizzazione di tisane, gocce o biscotti, ma in nessun modo è venduta “per essere fumata”, come del resto non è un “prodotto da sballo”. La destinazione d’uso è messa bene in evidenza dalla legge sopra citata: alimenti e cosmetici, semilavorati per applicazioni industriali, prodotti per bioedilizia, etc.
Teoricamente, quindi, l’infiorescenza di cannabis light è un articolo da collezione. Una volta comprata deve essere portata in casa senza rompere il sigillo applicato alla confezione.

Cos’è il THC?

Il “THC”, o tetraidrocannabinolo, è uno degli oltre sessanta cannabinoidi presenti nella cannabis, ed è anche il più famoso: comunemente con “THC” si intende il principio attivo della Marijuana. I suoi effetti sul sistema nervoso centrale sono molti e diversificati, tra cui uno dei più evidenti è un generale rallentamento dei processi cognitivi e una sensazione di sedazione. Si presenta con formula C21H30O2 ed è un endocannabinoide. La legge  prevede la possibilità di commercializzare esclusivamente sementi con livelli di THC molto basso, al fine di evitare la diffusione di prodotti a tutt’oggi considerati stupefacenti.

Cos’è il CBD?

La cannabis light legale in Italia, per quanto quasi priva di THC è, invece, ricca di CBD, un altro endocannabinoide molto presente nella pianta. È stato ampiamente dimostrato in numerosi studi scientifici che questa molecola ha diverse proprietà terapeutiche, tra cui la capacità di rilassare il corpo, senza tuttavia possedere alcune proprietà psicoattive come il suo parente più stretto, il THC. È bene sottolinearlo: il CBD non influisce sull’umore o su qualunque facoltà mentale, non sono mai stati riscontrati effetti indesiderati legati al suo consumo, mentre è dimostrata la sua capacità di rilassare l’organismo e alleviarlo dallo stress quotidiano, rendendo il sistema nervoso più resistente agli stimoli esterni.


Registra un nuovo profilo

Hai già un account?
Allora accedi o Resetta la password